Home Articoli

Articoli

Le cause, le funzioni e gli obiettivi del processo fisiologico denominato “regressione infantile in gravidanza”

La regressione infantile della gravida è essenzialmente promossa dall’alterarsi di alcuni ormoni: progesterone, estrogeni e endorfine.

Durante la gravidanza il progesterone è prodotto in grande quantità dalla placenta e promuove un processo di introversione nella gravida, ne rallenta i ritmi della vita quotidiana, inibisce la contrattilità uterina (la madre protegge la vita del suo bimbo e la sua crescita in utero), rallenta i movimenti della muscolatura intestinale (migliore assorbimento delle sostanze nutritizie) favorisce lo sviluppo della ghiandola mammaria (come accennato poco prima, la madre prepara cibo futuro), agisce sul centro nervoso del respiro aumentando il livello di Ossigeno del 20% (ambiente favorevole alla crescita del bimbo).

Leggi tutto...
 

È possibile affermare che il feto sogna? Perché?

La fase REM (rapid eyes moviment), è presente anche nel prenatale! Tutti i valori fisiologici sono bassi, soprattutto l’attività muscolare ma rimane alto il movimento degli occhi. L’attività cerebrale aumenta sino a valori simili a quelli di veglia, nonostante il soggetto sia nello stato di sonno profondo.

Questo tipo di attività è correlata a quella psicologica onirica. Durante il sonno REM il soggetto sogna e quindi la sua psiche è impegnata.

Leggi tutto...
 
Pagina 3 di 3

Contattaci

Per informazioni ai singoli corsi
tel. dal lunedì al sabato
339 8291489
Via Casilina Nord, 262
FROSINONE
email: info@9mesieungiorno.it