Home Massaggio infantile

Massaggio Infantile

 BENEFICI DEL MASSAGGIO

 • Favorisce  uno  stato  di benessere  nel  bambino  

• Aiuta il bambino a scaricare e dare sollievo alle  tensioni provocate  da  situazioni nuove, stress  o  piccoli malesseri  

• Favorisce  il  rilassamento del bambino

• Può  rivelarsi  un  buon sostegno nei  disturbi  del  ritmo sonno veglia

Dettagli

Partecipare al corso è facile!

Recati al corso con il tuo bambino  o  bambina, portando con te le normali cose  necessarie  per  gli spostamenti  (calzini per la mamma e vestiti leggeri, pannolini, un cambio, una incerata,  salviette...).

Ulteriori necessità vengono definite  direttamente con l'insegnante che conduce i corsi. L'insegnamento può essere offerto a genitori con  il bambino, in  gruppo o singolarmente.


Articoli (pdf)

DONNA & MAMMA
"I massaggi anticoliche"
di Francesca Papotto

DONNA MODERNA
"Dolci massaggi al tuo bambino"
di Annaleni Pozzoli

BIMBISANI & BELLI
"Rilassarlo con il massaggio"
di Daniela Larivei

GENTE
"Massaggio d'amore"
di Sara Recordati

GIOIA
"Massaggi d'amore"
di Elena Vagni

  Cos’è
• Il massaggio  del bambino  non è una tecnica, è un modo di stare con il proprio bambino.
• Il massaggio  del bambino  è  un'antica  tradizione  presente nella cultura di molti paesi.   Recentemente è stata riscoperta e si sta espandendo anche nel mondo occidentale.
• L'evidenza clinica e  recenti  ricerche hanno, inoltre, confermato  l'effetto positivo del massaggio sullo sviluppo e sulla maturazione del bambino a diversi livelli.

Il massaggio come sostegno alla crescita

Il massaggio viene proposto dagli Insegnanti AIMI nella fascia d'età che va da 0 a 8 mesi, perché in questo periodo avviene il processo di attaccamento che permette di gettare le basi di una relazione solida, in grado di offrire al bambino la necessaria sicurezza e l'autostima utili ad affrontare la vita.

Grazie alla sensibilità che si affina durante la pratica del massaggio, il genitore imparerà:

• Ad osservare  i cambiamenti  che  caratterizzano la  crescita  del  -.proprio figlio
• A sostenerlo nelle fasi di crisi che anticipano gli stacchi evolutivi
• Ad ascoltarne le proposte
• A confermare la conoscenza reciproca
• Ad assecondarne i ritmi di distacco e di rinnovato contatto

Ma anche dopo, quando il bambino cresce, il massaggio dopo gli 8-9 mesi comincia ad essere un'espressione di gioco corporeo, supportato da filastrocche e canzoncine per mantenere l'attenzione sul contatto.

In genere nel primo anno di vita il bambino viene svezzato e tale cambiamento può venire percepito dal bambino come una separazione, il massaggio può confermare al piccolo che questo grande cambiamento non incide sulla stabilità del legame con sua madre.

Il corso si articola in 4-5 incontri, una volta alla settimana, della durata di un'ora e mezzo circa, in cui si affrontano i seguenti argomenti:

• La teoria e la pratica del massaggio
• Il rilassamento del bambino
• La comunicazione  non-verbale  (sorriso,  contatto  attraverso lo -.sguardo, contatto attraverso la pelle...)
• Come variare il massaggio durante la crescita del bambino
• Il  trattamento,    attraverso   il  massaggio   del    bambino,  di --.manifestazioni  molto  frequenti   nella  primissima  infanzia  quali -.stipsi,  meteorismo, coliche addominali, il pianto
• Discussione sui temi  del  puerperio e della  crescita  del  bambino e sul legame madre-padre-bambino
 

Sezione Anep di Frosinone e Roma

Anep ItaliaNove mesi e un giorno, sezione di Frosinone e Roma, e tutte le sezioni ANEP Italia sul sito ufficiale

Eventi

Progetto acquaticità e MAMMAFIT
 CORSO DI ACQUATICITA’ NEONATALE 3-36 MESI e CORSO MAMMAFIT
 
 

iStock_000000477671Large.jpg

Utenti Online

 14 visitatori online

Contattaci

Per informazioni ai singoli corsi
tel. dal lunedì al sabato
329.0249260
Via Casilina Nord, 262
FROSINONE
email: info@9mesieungiorno.it

Referente ANEP
per la città di Roma